Food

Bacche di Acai: super food dai molti benefici

acai
scritto da Annalisa

Bacche di Acai dal Sudamerica

Scoperte da pochi anni in occidente ma cibo consumato da secoli dalle popolazione del Sudamerica, le Bacche di Acai sono considerate veri e propri super food per le molte proprietà nutrizionali benefiche per l’organismo umano.
Potremmo definirli i mirtilli del Sud America! Sono infatti piccole bacche blu-violacee, molto simili per aspetto e proprietà ai comuni mirtilli, che nascono su alte palme della foresta pluviale.

Proprietà e benefici dell’Acai

L’Acai è diventato famoso in tutto il mondo come Elisir di lunga vita, per l’elevata quantità di antiossidanti che contiene e che lo rendono un potente espediente per rallentare l’invecchiamento cellulare ed arginare i radicali liberi. Gli antiossidanti contenuti sono anche validi protettori del cuore e del sistema cardiovascolare: sono in grado di rinforzare e rendere elastiche le pareti di arterie e vasi sanguigni, migliorando la circolazione.
Ulteriore aiuto al sistema circolatorio è dato dagli steroli vegetali che rinforzano i vasi sanguigni e aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo.

Buone per il fegato e per l’intestino

Questi piccoli frutti blu sono ricchi di fibre che aiutano il transito intestinale e regolarizzano il buon funzionamento dell’intestino, e sono risultate un valido supporto per depurare il fegato grazie a proprietà depurative e disintossicanti. Infine presentano proprietà antinfiammatorie, alleviano infiammazioni croniche e momentanea dell’organismo, sono lienitive per lo stomaco in caso di problemi digestivi e prevengono reazioni allergiche.

Acai: energizzante, anti tumorale e dimagrante

Açai

Un’assunzione continua di bacche di Acai mette energia! Uno studio ha infatti dimostrato che alleviano stress e stanchezza ridando energia all’organismo, ma le sue proprietà più apprezzate sono quella antitumorale e dimagrante.
La prima è data dall’unione di vitamina C e i molti polifenoli e antiossidanti che, oltre a rinforzare il sistema immunitario, rallenterebbero dell’86% l’avanzamento delle cellule tumorali.
Bacche per dimagrire? L’Acai viene sempre di più sponsorizzato come un potente brucia grassi, in grado di accelerare il metabolismo ed eliminare grassi e scorie dall’organismo. Le fibre donano un senso di sazietà, le sue proprietà anti-colesterolo rallentano il rilascio degli zuccheri e accelerando il metabolismo facilita la perdita dei chili in eccesso. Certo è che se pur un valido aiuto, l’Acai non può da solo far dimagrire, è importante inserirlo in una dieta corretta e ipocalorica.

Un vero super food dunque: antiossidanti, polifenoli, vitamina A e C, calcio e ferro!

Come si trova in commercio?

É un frutto molto delicato che non può arrivare fresco fino all’Europa, in commercio si trova liofilizzato in polvere o in comode capsule. Nelle erboristeria e nei negozi specializzati si può trovare anche il succo o la polpa congelata.

Come consumarlo?

Se acquistate la polpa o il succo vi accorgerete che non è molto dolce, un buon modo per assumerle è mescolarle allo yogurt o ai muesli della colazione, importante non cuocerli ma assumerli così come sono per non disperdere le molte proprietà nutritive.

Informazioni sull'autore

Annalisa