Birre Artigianali: Recensioni e Guide Food

La birra per hamburger

Birra e hamburger -Enjoy Food & Wine
scritto da EFW Staff

Abbinamento birra e hamburger: una coppia vincente!

L’italiano medio lo sa bene, abbinare birra e pizza è una delle porte per il paradiso! Ma nell’ultimo periodo ha preso piede qui da noi l’abitudine di uscire il fine settimana per andare al pub con gli amici a consumare un’ottimo… hamburger made in Italy!

Non stiamo parlando dei panini che trovate al McDonald’s, al Burger King o nelle grandi catene di fast food, ma del Panino con la P maiuscola, quello “onto”, che per mangiarlo ci vuole un talento particolare onde evitare di tornare a casa con tragiche macchie indelebili sui vestiti!

Però, c’è un però! Con cosa accompagnarlo? Acqua? Non fa per noi… Coca Cola? Scontato… Vino? Già meglio, ma perchè accontentarsi? E quindi? Ma chiaro, un’ottima birra, se artigianale (e pure italiana) ancora meglio! E qui sorge la domanda: quale birra per hamburger?

La birra per hamburger; come scegliere

Birra grano e barile - Enjoy food & Wine

La regola di partenza è: più delicato è il panino, più delicata è la birra. Di conseguenza, più pesante è il panino, più corposa e importante sarà la birra!

Birra per hamburger: livello principiante

Senza sbilanciarsi troppo e fare scelte azzardate, la birra più comune per accompagnare un panino con un chicken burger o un semplice medaglione di carne bovina è una lager, meglio se Pils. Una birra leggera, che ha il vantaggio di pulire molto bene la bocca dall’unto.
Potete scegliere una birra come la Jupiler, bionda belga nata nel 1966, rinfrescante e dissetante, con gradazione alcolica di 5,2%.
Se non amate il genere, una Pils potrebbe però rivelarsi troppo amara.

Birra per hamburger: livello intermedio

Salendo di livello possiamo scegliere una birra un po’ più forte: una pale ale, che grazie alla sua intensità di aromi è più adatta ad accompagnare la carne bovina. Qui vi suggeriamo una Sierra Nevada Pale Ale, un’americana prodotta utilizzando il luppolo Cascade, profumata e asciutta.

Birra per hamburger: livello esperto

Se avete davanti un ottimo hamburger di angus del peso di 180 gr., o un hamburger di salsiccia, vi consigliamo di accompagnare il vostro piatto con una ale belga con un buon corpo e non troppo alcolica.
Un esempio può essere costituito dalla Leffe Rouge, doppio malto d’abbazia dal colore rossastro, speziata ma non troppo forte.
E se ve la sentite di rischiare… scegliete un’ottima affumicata, come la Schlenkerla!

Ricordatevi quindi: per nobilitare l’hamburger ci vuole una birra!

Informazioni sull'autore

EFW Staff