Food

Come si cucinano i ceci

ceci
scritto da Serena

Come cucinare i ceci: metodi di cottura e ricette

Fra i legumi più famosi, dopo soia e fagioli, ci sono sicuramente i ceci, ingrediente base di tantissimi piatti della tradizione nel mondo pensiamo alla pasta e ceci, la zuppa di ceci, la farinata ligure ma anche l’hummus e i falafel.

Come si cucinano dunque i ceci? É lo stesso procedimento sia per i ceci secchi che quelli in scatola?

Come si cucinano i ceci secchi?

pexels-photo-3735181

Come si cucinano i ceci secchi: ammollo

Prima di cucinare i ceci secchi è importante lasciarli in ammollo, completamente immersi nell’acqua a temperatura ambiente, per circa 10-12 ore. Più tempo restano in ammollo meglio è, ma senza mai superare le 24 ore. Questo perchè l’amido contenuto nel cecio assorbe l’umidità e riprende la sua originaria consistenza. Cambiate l’acqua almeno un paio di volte.

Come si cucinano i ceci secchi: cottura

Cuocete i ceci come cucinereste una pastasciutta. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua fredda, insaporita magari con del rosmarino, quando giungerà ad ebollizione versate i ceci, coprite per un coperchio. Preferite una cottura lenta a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio in legno, piuttosto che in acciaio.
Se possedete una pentola di terracotta, usatela! Infatti il coccio è il materiale più adatto alle lunghe cotture, diminuisce il rischio di balzi di temperatura mantenendo inalterato il sapore e le proprietà del prodotto.
I ceci necessitano di una cottura per circa tre o quattro ore ma i tempi variano molto a seconda del tipo di cece, della quantità e della durata dell’ammollo.

Come si cucinano i ceci secchi: condimenti

Tutti i condimenti ai ceci vanno messi il più tardi possibile, possibilmente a fine cottura. Aggiungere il sale a metà cottura rischia di indurire l’alimento.

Come si cucinano i ceci in scatola

Spesso preferiamo l’acquisto di prodotti già precotti ed inscatolati per preparazioni da eseguire in poco tempo. I ceci ne sono un esempio, ma ricordiamoci che non hanno niente da invidiare ai ceci secchi. Anche quelli in scatola infatti sono ricchi di nutrienti e di proprietà. L’accortezza maggiore è quella di verificare sempre le condizioni del liquido di governo, così viene definita infatti l’acqua che conserva i ceci, e tutti gli altri prodotti in scatola in generale.

Se volete conoscere tante ricette veloci e gustose per cucinare i ceci, ne abbiamo parlato in questo articolo.

Informazioni sull'autore

Serena