Food

Dieta vegana a Natale: la ricetta del panettone vegano

dieta vegana
scritto da Annalisa

Dieta vegana e Natale senza rinunce? con il Panettone vegano si può!

Seguite una dieta vegana o volete provare un Natale più light e salutare? E’ possibile, anche senza rinunciare alle prelibatezze tradizionali e ai dolci, scegliendo la loro versione vegan che esclude dagli ingredienti grassi e derivati animali, responsabili di aumentare le calorie dei dolci più gustosi.


Se seguite un regime alimentare cruelty free o preferite alleggerire il vostro pranzo di Natale con un panettone più leggero provate questa ricetta di panettone vegano. Una versione che non rinuncia alla sofficità e al gusto di questo straordinario dolce tipico ma che al contempo elimina dagli ingredienti uova, latte e burro. Il panettone vegano è una vera leccornia che non ha nulla da invidiare alla versione tradizionale…provare per credere! Tra le molte ricette che si trovano nel web vi consigliamo questa nostra versione con zucchero di canna Muscovado che conferisce un delizioso gusto di caramello e liquirizia, un rapporto quasi alla pari tra la farina manitoba e la farina 0 per un amaggior finezza dell’impasto e il latte d’avena naturalmente dolce.

Panettone vegano

panettone natale

Ecco cosa vi serve:
250 gr farina manitoba
300 gr farina 0
30 gr amido di mais o fecola di patate
130 gr zucchero di canna muscovado
100 gr margarina vegetale oppure
15 gr lievito di birra
un bicchiere di latte di avena
1 pizzico di sale

Per aromatizzare:
buccia di arancia
bacca di vaniglia

Aggiunte scelta:
uvetta
canditi
gocce di cioccolato

Preaparazione

Iniziate mescolando gli ingredienti secchi: le farine e l’amido; nel frattempo sciogliete il lievito nel latte vegetale tiepido e fate sciogliere la margarina. Unite il latte con il lievito, la margarina e il sale alle farine e iniziate ad impastare, aggiungete lo zucchero stemperato in un paio di cucchiai di latte per sciogliere gli agglomerati, e impastate per una decina di minuti.

Lasciate riposare in ambiente tiepido l’impasto tutta la notte, il giorno seguente riprendete l’impasto e aggiungetevi la buccia d’arancia grattugiata, l’uvetta ammollata e a scelta canditi o cioccolato. Impastate velocemente e lasciate lievitare altre 3 ore dentro lo stampo per panettoni. Cuocete per circa un’ora a 170° finchè l’impasto risulterà gonfio e dorato.

Una ricetta dolce ottima per chi segue una dieta vegana ma non vuole privarsi del piacere di portare in tavola dolci della tradizione squisiti e sani.

Quale vino servire con questo ottimo Panettone vegano? Aspettate il prossimo articolo e scoprite gli abbinamenti perfetti…

Informazioni sull'autore

Annalisa