Food

La frutta dell’estate: tutti i benefici e le proprietà

Fruit-Salad-with-Honey-Orange-Glaze-4
scritto da EFW Staff

I benefici della frutta di stagione

Il caldo è finalmente arrivato e con lui anche i coloratissimi frutti che questa stagione ci regala. Da maggio a settembre infatti la natura ci regala una vera tavolozza di colori, con frutti che oltre ad essere belli da vedere, sono anche preziosi per la nostra salute.
Consumare cibi di stagione, è risaputo, porta notevoli benefici al nostro corpo perché il prodotto maturo contiene tutte le sue migliori proprietà nutritive necessarie per il nostro organismo. In più i cibi di stagione costano meno e possiamo acquistarli a km 0 direttamente dal contadino vicino di casa.
D’estate indubbiamente siamo tutti alla ricerca di alimenti freschi e nutrienti per sopperire al caldo delle giornate estive, come break da portare a lavoro o da mangiare in spiaggia, vediamoli:

Ciliegie

maraschino liquore

Le ciliegie si trovano da maggio a luglio in diverse varietà ed è un frutto utile per la salute di fegato e cuore, e sono perfette per chi soffre di diabete perché contengono levulosio, uno zucchero che può essere consumato anche da chi soffre di diabete. In più hanno un alto indice di sazietà contro una bassa quantità di calorie, per questo sono ideali nelle diete dimagranti.
Ma non esagerate! Hanno anche un elevato potere lassativo

Fragole

fragola

Parliamo di un frutto rosso amatissimo in questa stagione, ma non è solo buonissimo, ha anche una serie di sostanze nutritive non da poco: fosforo, ferro, fibre, calcio e vitamine A, B1, B2 e C, sono diuretiche, rinfrescanti e depurative. Inoltre hanno poche calorie e un elevato potere saziante.

Kiwi

kiwi

I kiwi sono una miniera di vitamina C, acido ascorbico per combattere il colesterolo e riequilibrare le funzioni fisiologiche del nostro corpo, e ferro rendendolo ricco di proprietà antisettiche. È perfetto per le donne in gravidanza perché allevia i problemi circolatori, la pesantezza alle gambe, vene varicose e altri problemi connessi allo stato interessante.

Melone

french-melon-feature

Il melone è un prodotto stagionale eccellente che è usato sia per preparazioni dolci come macedonie e spiedini di frutta, ma anche salate come il classico “prosciutto e melone”.
È un vero toccasana per il corpo in questi mesi caldi perché è composto per il 90% di acqua ed è ricco di potassio, è perfetto quindi per idratare il corpo e nutrire i muscoli. Ma il suo colore arancione, non è solo bellissimo da vedere (e estremamente di moda!) ma è fondamentale per la pelle, infatti è ricco di betacarotene stimolando quindi le cellule dell’epidermide, favorendo l’abbronzatura.

Anguria

watermelon2

Mangiare una fetta d’anguria è praticamente come bere un bicchiere d’acqua. Questo frutto infatti ha circa il 92% di acqua e contiene anche potassio e magnesio che alleviano il senso di spossatezza. Anche in questo caso il colore conta, perché l’anguria è ricca di licopene e citrullina, ottimi antiossidanti che proteggono la pelle dai danni del sole.

Pesche e albicocche

pesca smoothie

Le pesche hanno una quantità illimitata di sostanze nutritive: acqua, potassio, sodio, ferro, calcio, fibre, fosforo e vitamine A e C, ideale per gli sportivi perché permette di reintegrare i sali minerali persi dopo un allenamento.
Le albicocche sono ricche licopene per combattere il colesterolo, betacarotene che favorisce l’abbronzatura e vitamina A, antiossidante che combatte i radicali liberi.

La ricetta: macedonia con crema al limone

macedonia-con-crema-al-limone-725x545

Ingredienti

Frutta di stagione a piacere

80 gr di zucchero

1 limone

2 tuorli

2 dl di panna montata

Preparazione

Lavare e tagliare a pezzetti la frutta di stagione preferita, mescolare tutto assieme e riporre in frigo.
Per la crema al limone: monta 2 tuorli assieme a 80 gr di zucchero, la scorza di un limone e tutto il suo succo. Cuoci per circa 10 minuti fino a ottenere una crema soffice e profumata. Lascia raffreddare
A parte monta 2 dl di panna e aggiungila alla crema fredda.
Prepara le coppette mettendo qualche cucchiaiata di macedonia e crema al limone. Decora con spirali di scorza di limone.

Informazioni sull'autore

EFW Staff