Eventi Enogastronomici

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia, una fiera in continua espansione.

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia Geo - EFW
scritto da EFW Staff

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia di Piave, la fiera della birra artigianale conquista numerose presenze.

Si è conclusa domenica 13 aprile la terza edizione di Mastro Birraio 2014 a Santa Lucia di Piave, kermesse dedicata al mondo della birra artigianale italiana .

I numeri di questa edizione confermano la continua espansione che sta vivendo la manifestazione:

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia: 2800 metri quadri di superficie e 40000 metri quadri di parcheggio gratuito, 20 birrifici ogni week end, dieci gastronomie per accompagnare gli assaggi con piatti della tradizione italiana, laboratori di degustazione e seminari curati da personaggi di spessore come Andrea Camaschella.

Il mio resoconto (premetto che ho potuto solo partecipare alle due domeniche) rispecchia in pieno le mie aspettative: tante conferme, tante scoperte, ma purtroppo anche tante delusioni.

Il resoconto finale, conferme, sorprese e delusioni…

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia bicchieri - EFW

Parlando di conferme non posso non citare i grandi nomi che hanno partecipato all’iniziativa di Mastro birraio 2014 a Santa Lucia, produttori che di sicuro non hanno bisogno di pubblicità o di “spinte” in quanto già affermati nel panorama Italiano ed estero. Sto parlando di Foglie d’Erba di Gino Perissutti, birraio dell’anno nel 2011; Montegioco di Riccardo Franzosi; birraio dell’anno nel 2012, Birrificio del Ducato, di Giovanni Campari, spero e credo birraio dell’anno 2014 (impressionante la sua Framboczella, una acida ai lamponi da bere a litri!), Il Birrone di Simone, che con le basse fermentazioni in Italia ha veramente poca concorrenza.

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia manifesto- efw

Citando le scoperte di Mastro birraio 2014 a Santa Lucia non posso non menzionare i ragazzi di Birra Olmo, una linea caratterizzata dalla perfezione e dalla pulizia delle loro birre; Lucky Brews, giovane beer firm (producono presso il Birrone) presente con tre birre, anche queste estremamente pulite e mai sbilanciate; Birrifiicio Argo, del quale ho apprezzato molto la cream ale, birra leggera dalla facile bevuta ma assolutamente non banale; Birrificio Croce di Malto, la loro Temporis l’ho trovata molto piacevole, soprattuto perchè fa parte di uno stile, le saison, di difficile fattura; molto interessante la Nera di Birradamare, una schwarz ricca di sentori tostati, molto bilanciata.

Venendo alle delusioni voglio parlare a caratteri generali. Ci sono ancora troppi birrifici che non hanno le idee molto chiare o che, a parer mio, nascono conseguentemente a quello che è il boom che sta vivendo la birra artigianale in Italia, quindi mirati principalmente al business piuttosto che alla passione, che dovrebbe essere il motore vero e proprio di questo prodotto. Confusione sugli stili, alcune birre sono state presentate ugualmente con sgradevoli e palesi difetti, chiaramente non avvertibili da tutto il bacino d’utenza, ma che lasciano assolutamente perplessi gli operatori del settore.

Mastro birraio 2014 a Santa Lucia presenze - EFW

Concludendo trovo che questa manifestazione stia di anno in anno trovando la formula vincente, i passi da gigante di Mastro birraio 2014 a Santa Lucia lo confermano!

Potendo dare un consiglio per la prossima edizioni: offrirei l’opportunità, soprattutto per chi ci va per lavoro, di poter degustare le birre anche in formato piccolo (10 cl) in modo da poter assaggiare una maggior quantità di prodotti mantenendo il più a lungo possibile la lucidità mentale e gustativa necessaria ad esprimere un giudizio.

Informazioni sull'autore

EFW Staff