Food

Winter Detox: le ricette per tornare in forma e in salute

soup-green
scritto da Annalisa

E’ tempo di Winter Detox!

Dopo le grandi abbuffate natalizie e i brindisi delle Feste per tornare in forma e depurare l’organismo c’è bisogno di mettere un freno a carni, sughi e lasagne e prediligere un’alimentazione più leggera che permetta al corpo di depurarsi e ritrovare l’energia offuscata dai troppi panettoni.

Se vi sentite stanchi, affaticati, assonati e l’energia è poca è il campanello d’allarme che vi lancia il vostro corpo troppo stressato da un’alimentazione pesante e faticosa da digerire. Nascondete gli ultimi avanzi di arrosti e torroni e dedicatevi al Winter Detox.

Il Winter Detox è un percorso che attraverso un’alimentazione che predilige frutta, verdura e cereali vi aiuterà a sgonfiarvi e recuperare energia. Ecco qualche pratica da seguire e 4 ricette per iniziare con il piede giusto.

Winter Detox: cosa eliminare

Per una purificazione sarebbe ideale ridurre per un paio di settimane:

  • sale
  • zucchero bianco
  • farine raffinate, pasta e lievitati
  • prodotti industriali e confezionati
  • alcool e caffè
  • carni e latticini

Winter Detox: cosa mangiare

  • Spazio al crudo: iniziate i pasti con insalate crude di frutta e verdura arricchite da grassi vegetali come avocado e olio d’oliva e frutta secca come noci, anacardi e mandorle. Mele, pere, spinaci e valeriana, ma anche radicchio, finocchio e arance…largo spazio alla fantasia!
  • Liquidi: estratti, centrifughe e smoothie vanno benissimo per colazione e per merenda, mescolate la verdura alla frutta per avere i giusti nutrienti senza rinunciare al gusto. Per idratarvi durante la giornata the verde e tisane depurative in gran quantità.
  • Futta e verdura: possibilmente di stagione come cavolo, broccolo, spinaci, biete e finocchi. Riducete le solanacee come patate, melanzane e i pomodori. Tra la frutta limitate quella tropicale e prediligete mele, pere, kiwi, banane e agrumi di ogni genere.
  • Cereali in chicco: a colazione porridge e fiocchi d’avena, per i pasti riso Venere, riso basmati integrale ma anche quinoa e amaranto, molto proteici, o miglio e grano saraceno. Sostituite pasta, pane e pizze con questi cereali che saziano senza innalzare eccessivamente il picco glicemico.
  • Semi e germogli: per fare il pieno di vitamine e sali minerali arricchite zuppe, frullati e insalate con semi tostati: lino, zucca, girasole, chia e canapa. Ricchi di vitamine e sali minerali sono anche i germogli, quelli di soia si trovano comunemente e aggiungono nutrimenti importanti, gusto e croccantezza a insalate e piatti caldi come la  quinoa saltata con radicchio e i noodle con verdure.

Winter Detox, le ricette

Porridge di avena e frutta frescaporridge

Per un pieno di proteine vegetali scegliete l’avena, versate in un pentolino una tazza con metà latte vegetale (mandorla, soia o riso) e metà acqua, e portate a bollore; aggiungete tre cucchiai pieni di avena in fiocchi, un cucchiaino di semi di chia, una spolverata di cannella e un cucchiaino di miele. Lasciate cuocere per 10 minuti fino a raggiungere una consistenza cremosa e versate in una tazza. Spolverate con cannella o cacao e guarnite a piacimento con frutta fresca, banane a fette, kiwi, oppure noci, uvetta o scaglie di cioccolato fondente.

 

Vellutata verde con quinoa

zuppa-broccoli

Lessate in poca acqua le cime di un broccolo e una rapa bianca a dadini, una volta morbide frullate con un pezzetto di zenzero e qualche goccia di limone. Insaporite semi di sesamo.

A parte fate bollire per 15 minuti la quinoa e mescolatela con la crema. Completate con un filo d’olio e servite.

Green Smoothie

Iniziare la giornata con un pieno di energia! Frullate una mela fuji con 1/4 di avocado, mezza banana, un cucchiaino di miele mezzo bicchiere di acqua o latte di riso. Guarnite con bacche di goji o semi di chia.

Red Smoothie

Perfetto per l’inverno questo smoothie prevede i chicchi di melograno, già sgranati, frullati con banana e mezza mela. Decorate con chicchi freschi rossi e succosi.

Informazioni sull'autore

Annalisa