Food

Menu con il Radicchio di Treviso IGP: secondo e dolce

radicchio treviso tardivo efw
scritto da EFW Staff

Secondo: arrosto di vitello con Radicchio Rosso di Treviso IGP Tardivo e noci

arrosto radicchio noci efw

Ingredienti:

Un bel pezzo di fesa di vitello
Due cespi di Radicchio Rosso di Treviso IGP
200 g di noci sgusciate
Formaggio grana
Un uovo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Tagliate il radicchio a pezzettini e fatelo cuocere per qualche minuto in una padella in cui avete precedentemente fatto andare per qualche minuto un leggero soffritto di cipolla. Una volta cotto, mettete il Radicchio Rosso di Treviso IGP Tardivo in una ciotola con il grana, un uovo, le noci e il pane ammollato, amalgamate il tutto e stendetelo sopra la vostra fesa di vitello precedentemente salata e pepata. Arrotolate bene la carne con il ripieno e legatela saldamente con lo spago.
Cominciate la cottura in padella: mettete un fondo di sedano, carote e cipolla, adagiate il rotolo e accompagnatelo con delle patate che si cuoceranno in contemporanea. Fate sigillare l’arrosto in tutti i lati e sfumate con del vino bianco fino a che non sarà evaporato. Continuate la cottura in forno (200° per circa 2 ore) bagnando la carne con del brodo ogni 15 minuti e girandolo in modo che si cucini in modo uniforme.

Dolce: cheesecake con gelatina di Radicchio Rosso di Treviso IGP Tardivo

marmellata-radicchio-ew

Gia vi avevamo fatto scoprire un’interessante ricetta con il radicchio qualche tempo fa in questo articolo. Vi diamo però anche un’altra gustosissima ricetta di una cheescake un po’ fuori dal comune; la preparazione è un po’ più laboriosa rispetto agli altri piatti di questo menu. Cominciamo:

Per la base:

100 gr digestive (biscotti)
40 gr burro

Tritate i biscotti finemente amalgamandoli con il burro, fino a ottenere un bel composto compatto. Rivestite i bordi della vostra teglia con della carta forno e poi sistemate la base.

Per la farcia:

250 gr formaggio spalmabile
110 ml di panna
8 gr di gelatina in fogli
65 gr di zucchero a velo

Ammollate la gelatina in acqua e nel frattempo montate la panna. Aggiungete il formaggio spalmabile ammorbidito e lo zucchero a velo.
Scolate la gelatina e fatela sciogliere in 20 g di panna bollente, unitela con la panna al composto iniziale.

Per la gelatina:

1 kg di radicchio rosso
1 foglio di gelatina
500g di zucchero
1 bicchierino di grappa
un pizzico di sale fino

Pulite e tagliuzzate il radicchio in pezzettini piccoli, mettetelo in una casseruola con acqua zucchero e un pizzico di sale. Cuocere a fuoco vivo per una mezzoretta. Coprite il composto e lasciatelo macerare in frigo fino al giorno seguente. Quando lo estrarrete dal frigo, rimettetelo sul fuoco portandolo a ebollizione con un bicchierino di grappa. Dopo una decina di minuti spegnete il fuoco e filtrate il liquido ricavato. Intanto ammollate il foglio di gelatina con dell’acqua che aggiungerete al liquido ancora caldo.

Riprendete lo stampo su cui avete precedentemente posto la base e montate la farcia, quando la gelatina di radicchio avrà riposato per 15 minuti versatela sulla farcia. Livellate per bene e lasciatela riposare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

Buon appetito!

Informazioni sull'autore

EFW Staff