Food

Estate, tempo di pasta fredda

Best-Easy-Pasta-Salad-1
scritto da EFW Staff

Pasta fredda, il must nei mesi più caldi

Pasta fredda, o insalata di pasta, qualunque sia il modo in cui la chiamate, questo piatto è sicuramente un must in questi caldi mesi estivi in cui mangiare cibi freschi e leggeri è diventato vitale. E’ un piatto davvero “comodo”: è facile da preparare, richiede pochi ingredienti e può essere portata in ufficio per un pasto sano o in spiaggia come pranzo al sacco. Bisogna essere creativi però, per non ricadere nella monotonia e per questo vi vogliamo dare dei suggerimenti per qualche ricetta sfiziosa e facilissima, consigliandovi anche il taglio di pasta più adeguato.

Pasta fredda: 6 ricette da provare

1. La classica
La ricetta della pasta fredda varia spesso di casa in casa in quanto ogni famiglia ha i propri ingredienti preferiti. Ma la classica pasta fredda prevede pomodori tagliati a cubetti, mozzarella, olive nere, tonno e una fogliolina di basilico per decorare. Sempre fresca e apprezzata
Pasta consigliata: farfalle

2. La genovese
Il pesto alla genovese è un sugo che è davvero buono anche servito freddo per una pasta fredda super green. Potete arricchire questa pasta fredda con dei pomodorini pachino tagliati a cubetti.
Pasta consigliata: fusilli

pastafredda

3. La vegetariana
Questo tipo di pasta è anche un ottimo modo per riciclare le verdure grigliate avanzate dal barbecue domenicale: tagliate a pezzettini piccoli i peperoni, le melanzane e le zucchine e usateli per condire un piatto di pasta. Aggiungete anche un po’ di zafferano per colorare e insaporire.
Pasta consigliata: Cavatappi o cellentani

4. Alla pescatora
Una variante eccellente per una pasta fredda è quella con l’insalata di polpo. Preparate il polpo eliminando becco, interiora e pelle, fatelo bollire per 45 minuti (in acqua non salata) e tagliatelo a pezzetti. Mettetelo in una terrina, lasciandolo marinare per qualche ora con peperoncino tritato e sale; aggiungete pomodorini, pinoli e sedano. Unite il tutto alla vostra pasta.
Pasta consigliata: strozzapreti

5. La stravagante
Anche se un po’ stravagante, questa pasta è davvero deliziosa. Prevede come condimento del melone tagliato a cubetti, del prosciutto crudo reso croccante in una padella con un filo d’olio, e per finire del formaggio primosale per insaporire. Un contrasto di sapori e consistenze molto intrigante.
Pasta consigliata: castellane

6. La greca
Una pasta fredda che ricorda i sapori freschi e autentici della Grecia: feta greca tagliata a cubetti, pomodori secchi (o pomodori pachino), olive nere (quelle al forno sarebbero perfette), e per finire una spolverata di origano.
Pasta consigliata: mezzemaniche

I segreti per una grande pasta fredda

Pasta_shapes

  • Non cucinate troppo la pasta e quando la scolate, passatela per qualche secondo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura e eliminare l’amido in eccesso che la renderebbe collosa.
  • Siate creativi e non usate i preparati sott’olio che fanno diventare il vostro piatto una vera bomba calorica.
  • Prestate attenzione al tipo di pasta, preferite la pasta corta perché riesce a trattenere meglio i piccoli pezzi di condimento. Scegliete i fusilli, le farfalle o le penne, ma vanno bene anche gli strozzapreti, i cellentani o cavatappi, e le castellane, mai sentite prima? Provatele sono formati di pasta diversi dal solito ma ideali per una pasta fredda gustosa e divertente.
  • Per una preparazione più divertente provate la pasta colorata oppure se state attenti alla linea scegliete le varianti integrali.

Informazioni sull'autore

EFW Staff