Food

Venticinque anni di Prowein

prowein
scritto da Serena

ProWein 1994, l’inizio di una manifestazione di successo

Il 23 e il 24 febbraio 1994 circa 1500 visitatori arrivarono al PRO VINS per partecipare alla prima edizione di questa fiera che si sarebbe poi rivelata un successo globale nel settore vitivinicolo. All’epoca la manifestazione, tenutasi al Düsseldorf Exhibition Center nei giorni di mercoledì e giovedì, occupava la Hall 7 e vedeva la partecipazione di 321 espositori da otto nazioni, una tradizione ormai confermata per molte cantine considerandolo un appuntamento da non perdere.

PW94_07-dec70512

 

Da allora molti sono stati gli sviluppi della manifestazione che tra due giorni festeggerà la sua 25^ edizione sempre cavalcando la cresta dell’onda. Vediamo quindi una timeline con i momenti più importanti.

1995: non solo ProVins

La seconda edizione non aveva previsto ancora la scelta di un nome definito per la fiera. Infatti i visitatori potevano scegliere tra più nomi a seconda della loro lingua: ProVins, ProVino, ProWine o ProWein.

Ora la manifestazione occupava due sale e nel 1995 è stata inaugurata la zona degustazione, usata per la prima volta per l’assaggio di vini bianchi secchi.

000070-a3eb3f5a

1996: al via la tre giorni

A soli due anni dalla sua nascita, nel 1996 il ProWein aggiunge una giornata di fiera, ormai il successo è evidente, chissà se si sarebbero aspettati di festeggiare il venticinquesimo compleanno.

Nell’edizione del 96 le maggiori novità sono la grande partecipazione dei vini oltre-oceano e i numerosi partecipanti dalla Germania dell’Est. In quest’anno spopolano le degustazioni di Riesling e Bollicine.

000054-1-c5be2f00

1997: che ProWein sia!

Dall’edizione ’97 il nome della fiera è ufficialmente ProWein con il logo definitivo. Cominciano ora i primi malcontenti riguardanti la location della fiera, lontana dalla maggior parte delle regioni vitivinicole della nazione.

In questa edizione, la più grande sfida fu la gestione del servizio con i bicchieri di vetro.

000044-d9127c19

2000: ProWein diventa internazionale

Per la prima volta, nell’edizione del 2000 si registra la partecipazione di un gran numero di partecipanti dall’Asia e Nord America. Si amplifica quindi il business dietro al ProWein raggiungendo confini lontani. Altra novità di quest’anno: tra i vini presentati si ricorda anche un “vino del ghiacciaio”, svizzero e affinato in antiche botti di legno all’interno di grotte del Ghiacciaio del Rodano.

000012-d8bd4c96

 2002: ProWein meets China

Tutti gli occhi sono puntati sullo stand di Dynasty Cellars il primo espositore cinese al ProWein.

 

000068-d2c31602

2006: un altro grande traguardo per il Prowein

Numeri da record per l’edizione 2006! Sono stati raggiunti i 3000 espositori e uno su quattro visitatori vengono dall’estero, inclusi gli 800 giornalisti da 34 paesi inclusi Cina, India e USA.

2009: “ProWein Goes City!”

Il 2009 è un’edizione dalle grandi novità, in particolare il Fuori Salone della manifestazione tedesca, chiamato “ProWein Goes City!”. L’iniziativa mira ad estendere l’esperienza del ProWein anche fuori dell’area espositiva con 20 ristoranti partecipanti, distributori e professionisti da Düsseldorf e nelle aree circostanti.

Dopo 20 anni dall’inizio della manifestazione, il ProWein registra dati da record. Nel 2013 infatti lo spazio espositivo aumenta su più di 50,000 mq, con più di 300 eventi e il 20% in più di espositori da tutti i paesi. Lo stesso accade per i prodotti esposti: datta tequila al moutai, dal riso al fino dell’Uruguay.

Ha luogo inoltre il primo ProWein su terra asiatica in Novembre!

04-2-314b5a1a

2019: Buon Compleanno ProWein!

Dal 17 al 19 Marzo 2019 nella stessa location di 25 anni fa, riparte la venticinquesima edizione del Prowein. Con numeri superlativi e benefici sotto ogni punto di vista per il B2B, la manifestazione, che si è affermata anno dopo anno come leader nel settore vitivinicolo (ma non solo!), apre i battenti per un’altra annata da record. Unire sotto lo stesso tetto tante realtà così diverse è un plus che ha fortificato il Prowein negli anni rendendolo un appuntamento immancabile per gli esperti di vino e le cantine da tutto il mondo.

Attendiamo di scoprire le novità che ci riserverà questa edizione 2019!

Informazioni sull'autore

Serena