Food

Food Truck, la nuova frontiera del cibo da strada

food truck
scritto da Annalisa

Niente bancarelle, il cibo da strada è su Food Truck

Una cucina su 4 ruote. Questa l’ultima frontiera dello street food! Banchetti e carrellini con il posto fisso vanno in pensione, ora il cibo da strada, sempre più gourmet e ricco, si fa su ruote e motore. Vere e proprie cucine che sfrecciano per le città, camioncini che al momento del pranzo si riscoprono bar, friggitorie e ristorantini etnici o tradizionali!

Un Furgoncino, uno storico pulmino walkswagen, uno spartano rimorchio o un tre ruote d’epoca, tutto è lecito, basta attrezzarli con forni, piastre, frighi e dispense e trasformarli in veri e propri food truck, “camioncini del cibo”, per deliziare stomaci affamati in qualsiasi momento e in qualsiasi punto della città.

Food Truck..il cibo da strada itinerante

Il fenomeno, come spesso accade, è nato e si è diffuso negli States ormai da qualche anno ma lentamente sta dilagando anche in Europa e perfino nelle città italiane iniziano a far capolino simpatici furgoncini colorati dai quali si servono gustosi panini, pizze, dolci, fritti e piatti della tradizione.

food truck

I venditori ambulanti si sono adattati alla nuova moda e alle esigenze della cliente. Da un lato allargando pian piano l’offerta gastronomica, visto che si fa sempre più attenzione ad un’alimentazione sana e dilaga una crescente curiosità per la cucina etnica o innovativa, dall’altro rinnovando forma e aspetto. Una cucina mobile su 4 ruote è più comoda per spostarsi e permette di appostarsi in punti diversi della città o partecipare a festival e sagre.

Il food truck in Italia

Il food truck italiano è ricco e variegato; dagli chef stellati a ristoratori fino a rosticcieri e pasticceri, in molti stanno scendendo in strada proponendo menù per soddisfare tutti i gusti: gelati, dessert, aperitivi, prodotti da forno, fritti e vere e proprie pietanze. E non mancano le proposte light, sane e vegetariane come insalate, piatti di quinoa, farro e verdure.

taiettore

Traiettorie

Una casetta giallo-arancio trascinata come una roulotte. Sui fornelli la migliore tradizione culinaria parmense che macina km per tutta italia grazie a questo ristorantino itinerante.

Cucinando su due ruote

Un vero e proprio ristorante vegan e salutista. Una cucina cruelty free che si arricchisce di semi (come la canapa), ricette ricercate e ingredienti di eccellente qualità. Alcune proposte? Conchiglie di farina di canapa con piselli, fave, zucchine e zenzero; Farinata di ceci e canapa con vellutata di carote, cipolle stufate e verza, avocado e semi e infine fritelline dolci di acacia e sambuco.

Pizzaiuolo on the road

Il Re delle pizze a Reggio Emilia! Il proprietario, già famoso per il suo ristorante stabile, è apprezzatissimo anche in strada. Il suo segreto? Pizze napoletane alte, soffici e rigorosamente pomodoro San Marzano.

Calamaro on the road

Fritture di totani e calamari, verdure pastellate, fiori di zucca e frittelle di pasta cresciuta. Questa friggitoria da leccarsi i baffi gira strade e piazze di Torino.

Ape Scottadito

Tra le strade di Ascoli Piceno e delle colline marchigiane vola questa ape dalle tinte pastello che serve vere delizie locali, come olive all’ascolana, arrosticini, formaggio fritto e cartocci di pesce fritto.

pizza mortazza

Pizza & Mortazza

Il must per ogni romano buongustaio: pizza bianca con la mortadella e quadrotti al prosciutto. Il Principe dei cibi da strada romani, gustoso e veloce. Queste fragranti focacce vengono servite da un furgoncino rosa a pois che scorrazza per la capitale.

Informazioni sull'autore

Annalisa